BIOFFICINA TOSCANA | LINEA CORPO RICCA ALL'OLIVELLO SPINOSO

Dopo anni che mi leggete conoscete ormai ogni mio difetto e state ancora cercando di capire se ho qualche pregio... 😅 Sapete che sono pigra e poco costante. Sapete, anche, che alla cura del corpo preferisco una teglia di parmigiana. Eppure oggi siamo qui a parlare di due prodotti per il corpo, di cui uno è addirittura una crema. Io che piuttosto che applicare la crema corpo ogni giorno preferirei fare...niente, ovvio.


Se dopo questa incoraggiante intro, sono qui a recensire la linea corpo ricca di Biofficina Toscana potete già intuire che abbiamo di fronte due prodotti molto validi. Alla fiera del SANA '17, l'azienda toscana ha presentato queste due referenze a base di olio di olivello spinoso biodinamico dalle proprietà antiossidanti e che risulta lenitivo contro le irritazioni. Oltre questo ingrediente principale, troviamo presente in entrambi anche il burro di karitè, materia prima dalle proprietà nutrienti capace di rigenerare anche le pelli più secche.


La linea corpo ricca si compone di uno scrub e una crema in barattolo, tale tipo di confezionamento si rende necessario perché la consistenza dei due cosmetici è super densa. Per mantenere inalterata l'integrità basta prelevare il composto con le mani pulite ed asciutte, meglio ancora se vi munite di una palettina. 

Scrub ricco all’olivello spinoso

Ingredienti: Sodium chloride, Sesamum indicum (Sesame) seed oil*, Caprylic/capric triglyceride, Butyrospermum parkii (Shea) butter, Cera alba [Beeswax], Hydrogenated castor oil, Maris sal, Olea europaea (Olive) fruit oil*, Vitis vinifera (Grape) seed oil*, Hippophae rhamnoides fruit oil*, Parfum [Fragrance], Silica, Ascorbyl palmitate, Lecithin, Tocopherol, Citric acid, Linalool, Limonene, Geraniol. *da agricoltura biologica


Lo scrub ricco all'olivello spinoso va a sostituire lo scrub ai burri vegetali e melissa che io ho avuto modo di provare in passato e che posso usare come termine di paragone per descrivervi questo. Entrambi gli scrub corpo Biofficina Toscana sono caratterizzati da un'alta presenza di burri o oli che conferiscono un alto potere nutriente e rendono la formula ricca. In commercio troviamo diversi esfolianti, ognuno di loro caratterizzato da una formula diversa. Gli scrub più potenti, quelli che quasi grattano la pelle, contengono una maggiore percentuale di sale o zucchero ed una minore concentrazione di olio o burri; questi scrub levigano la pelle grazie all'azione meccanica ma a livello di idratazione e nutrimento danno meno e, soprattutto, sono da evitare sulle pelli delicate e sensibili. Gli scrub che contengono una percentuale molto alta di olio e burro risultano, invece, più delicati sulla pelle e, alla fine del trattamento, apportano molto nutrimento. Per scegliere lo scrub adatto al proprio corpo bisogna analizzare lo stato della propria epidermide e capire di cosa ha bisogno. Se avete la pelle molto secca e screpolata necessitate di uno scrub con una ricca competente oleosa. Se avete una pelle normale con molti peli incarniti potrebbe rendersi necessario alternare uno scrub molto forte che faccia attrito sulla pelle ad uno scrub molto ricco. Dopo questa disamina, posso senz'altro collocare lo Scrub ricco all’olivello spinoso all'interno della categoria degli esfolianti molto nutrienti e capaci di rigenerare la pelle. La consistenza del prodotto è molto compatta e il sale presente ha una grana davvero sottilissima. Una volta massaggiato sul corpo risulta molto delicato e non gratta. Se applicato sulla pelle asciutta fa più attrito e l'azione esfoliante aumenta. Il mio consiglio è quello di utilizzarlo dopo aver già deterso il corpo così da non lavare col sapone i burri dalla pelle. Dopo il massaggio, infatti, rimuovo con acqua calda i residui di sale e lascio la parte grassa così da permettere alla pelle di assorbirla del tutto beneficiando della morbidezza che da. L'azienda consiglia di usarlo una volta a settimana ed anche io mi trovo d'accordo con queste indicazioni perché è così efficace che non è necessario abusarne. La pelle rimane liscia e morbida per giorni. Rispetto allo scrub alla melissa, lo scrub all'olivello spinoso ha un azione esfoliante maggiore ed una profumazione molto piacevole. Quindi, nella nascita di questo scrub ci abbiamo guadagnato perché la formulazione risulta più efficace ed anche più piacevole a livello sensoriale. Il costo è di € 13,90 per 150gr e trovo che sia un prezzo molto equo considerando la qualità delle materie prime utilizzate e le certificazioni che può vantare. 

Crema ricca all’olivello spinoso

Ingredienti: Aqua [Water], Caprylic/capric triglyceride, Glycerin, Butyrospermum parkii (Shea) butter, Ethylhexyl palmitate, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil*, Cetearyl alcohol, Glyceryl stearate, Glyceryl stearate citrate, Hippophae rhamnoides fruit oil*, Betula alba bark/leaf extract*, Avena sativa (Oat) kernel extract*, Hamamelis virginiana (Witch hazel) leaf extract*, Arnica montana extract*, Ruscus aculeatus root extract*, Parfum [Fragrance], Xanthan gum, Tetrasodium glutamate diacetate, Propanediol, Phenethyl alcohol, Undecyl alcohol, Lactic acid, Benzyl alcohol, Linalool, Limonene, Geraniol.

Con voi posso essere sincera e non vi nascondo che avevo paura di questa crema. Appena ho letto ricca ho pensato che fosse qualcosa di estremamente unto e già mi vedevo tutti i vestiti appiccicati alle cosce! Ho dovuto provarla tre volte buone per rendermi conto che la consistenza era tra le migliori mai provate. Sviti il tappo e ti sembra di avere davanti una crema al mascarpone, ti giri e non vedi ne caffè ne savoiardi e lì capisci che non serve per il tiramisù. Affondi il dito nel vasetto e devi davvero trattenerti per non mangiarla. Soffice, burrosa, ferma ed allo stesso tempo asciutta. Questa crema è un'esperienza sensoriale di alto livello. Sul corpo scorre come la nutella sul pane e VI GIURO che non si fa alcuna fatica per farla assorbire. Non fa scia bianca e lascia la pelle asciutta, però non quell'asciutto mattificante fastidioso ma un asciutto morbido. La pelle se la beve e rimane vellutata, anche dopo un giorno. E' la crema perfetta per le pigre come me perché posso anche applicarla solo tre volte a settimana e beneficiare lo stesso di una pelle compatta e morbida. Nel caso di pelle secca, però, dovete ravvicinare le applicazioni per ottenere una pelle perfettamente rigenerata e morbida. La profumazione, leggermente fruttata e con una base agrumata amara, rimane sulla pelle per circa sei/otto ore e mi piace molto come fragranza perché non è scontata e mi mette di buon umore. Il costo della crema è di € 15,50 per 150 gr.


Credo di aver detto abbondantemente tutto quello che penso riguardo questi due prodotti e sono sicura che anche la vostra esperienza sarà positiva nel caso in cui decideste di provarli. Ringrazio l'azienda per avermi dato la possibilità di provare subito dopo il lancio queste due referenze 💚

Vi aspetto anche sui miei gruppi! armocromiabiohaulle paperelle

Trovate i prodotti Biofficina Toscana presso il sito ufficiale e tutti i rivenditori del brand. 

4 commenti

  1. Sembrano ottimi prodotti. Io uso la crema corpo tutti i giorni sulle braccia, soprattutto per una questione di profumo (sò tutta fissata io) e poi anche per idratare.
    Nuovo post sul mio blog, passa a trovarmi!
    Soffice come una nuvola

    RispondiElimina
  2. Saranno miei a breve! io adoro lo scrub al melograno dell'azienda. E' spettacolare come consistenza, profumo ed efficacia!!

    RispondiElimina
  3. Grazie mille per la tua recensione: questi due prodotti mi attirano moltissimo!

    RispondiElimina
  4. Io sono davvero una pigrona in questo ambito ma devo dire che quest'uscita di Biofficina Toscana mi ha colpito molto ! Di questo brand ho sempre provato solo e soltanto prodotti per capelli ma credo sia arrivato il tempo di rimediare in qualche modo ! Questi due prodotti mi attirano abbastanza, soprattutto lo scrub *-*
    Grazie per la review !

    Il blog di C.

    RispondiElimina