[Recensione] Il Calderone di Gaia - Olio Solido Detergente Viso Caramella Mou

Mi ero prefissata di recensirvi questo prodotto prima della fine della promozione pasquale in corso sul sito, ma sono arrivata tardi. Dal mio post-haul sui prodotti di Gaia molte cose sono cambiate. Adesso il brand non è più esclusiva di Thymiama e lo potete già trovare in molti store ecobio, alcuni dei quali ci offrono uno sconto sull'intero ordine (  ♥Il Giardino di Arianna (GAHAUL)  ♥Sweeteco (SWEET-HAUL) ), ed in altri sta arrivando *_* Il sito ufficiale è stato modernizzato e reso più funzionale risultando accessibile pure da Tablet e smartphone. Sono molto felice, quindi, che adesso sarà più semplice acquistare questi prodotti. 

Fronte del prodotto

Info utili

Prima di procedere ala recensione vi lascio ad una breve scheda informativa sul prodotto.
  • Nome: OLIO SOLIDO DETERGENTE VISO
  • Brand: IL CALDERONE DI GAIA
  • Costo: 10, 50 €
  • Quantità: 90gr
  • Incitheobroma cacao seed butter*, butyrospermum parkii butter,  stearic acid, cocos nucifera oil, cetearyl olivate, sodium lauryl sulfate, sorbitan olivate, parfum, tocopherol.
  • Aperto: prima decade di gennaio
  • Finito: ancora in uso, prevedo di terminalo per la fine di aprile
  • Voto: 10
  • Consigliato? : assolutamente si 

Come si presenta il prodotto appena aperto

Consistenza

L'Olio Solido Detergente Viso viene venduto in una comoda confezione di latta facilmente richiudibile e si presenta sotto forma di un panetto solido e tondo. Nonostante la sua denominazione di Olio Solido questo prodotto non deve scoraggiare dall'uso chi come me ha la pelle grassa o mista perchè non unge ma, al contrario, pulisce molto bene il viso ed io l'ho trovato estremamente valido anche nella rimozione di scrub viso a base oleosa che inevitabilmente mi lasciano la pelle unta. Ho notato anche che se lo utilizzo con acqua fredda il prodotto è più lavante, mentre se lo friziono sotto l'acqua calda è più delicato. Infatti, l'acqua calda riesce a sciogliere gli oli ed i burri presenti all'interno del prodotto ed il latte che ne viene fuori è molto più idratante. In entrambi i casi, il prodotto si rivela molto delicato sulla mia pelle che non risulta aggredita ma al contrario molto coccolata al punto che talvolta non sento nemmeno la necessità di applicare una crema. Durante i primi giorni d'uso del prodotto la cremosità del latte fa fatica a venire fuori e, quindi, può sembrare che il prodotto non produca nessun latte durante la frizione. La situazione migliora nettamente se appunto utilizzo l'acqua calda. Negli utilizzi successivi, invece, mi è bastato sfiorare il prodotto con le mani bagnate per ottenere il latte detergente. 

Stato del prodotto dopo tre mesi di utilizzo















Modo e sensazioni d'uso

Il modo d'uso del prodotto è semplice: va messo tra le mani, bagnato con acqua tiepida e poi va frizionato. Ne verrà fuori un latte molto morbido e per nulla schiumoso col quale detergere il viso. Io lo utilizzo anche in combinazione con la Konjac Sponge: bagno e strizzo la spugna e la passo sul panetto, poi procedo alla detersione del viso. In entrambi i modi d'uso il prodotto è molto delicato e sprigiona tutto il suo profumo.  Io lo uso due volte al giorno ed in due occasioni: al mattino per detergere il viso e alla sera per rimuovere eventuali residui di trucco. Inizialmente, ero un po' dubbiosa sul prodotto perchè al tempo del mio acquisto non vi erano recensioni d'uso in merito e non sapevo con che genere di prodotto avrei avuto a che fare. Proprio a gennaio sul mio viso si era presentato uno sfogo cutaneo, probabilmente per reazione alla Crema Dermopurificante di Antos che stavo utilizzando da un mese e che poi ho subito accantonato, ed ho iniziato a detergere il viso con questo olio solido nella speranza che non peggiorasse la situazione. Per mia fortuna, invece, si è rivelato un aiuto prezioso perchè nel giro di dieci giorni è riuscito a far sparire quasi tutti i brufoli presenti e dopo più di tre mesi ha tenuto la situazione a bada. Temevo anche che il prodotto potesse rovinarsi con l'uso; il contatto con l'acqua può essere fatale per alcuni prodotti. Dopo quasi quattro mesi l'olio solido non ha variato profumazione o consistenza e continua ad essere efficace come il primo giorno. Mi è capitato di utilizzare l'olio solido anche su parti del viso che avevano subito uno stress (post ceretta o dopo il raffreddore) e non ho constatato arrossamenti o fastidi, ma ho riscontrato ancora una volta la delicatezza di questa referenza di Il calderone di Gaia. Dopo aver letto alcune recensioni di colleghe blogger ( Stefania e Ciulla), ho notato un contro comune: hanno constatato che l'olio solido brucia agli occhi, in riferimento alle varianti Monoi e Vaniglia\Cocco e Vaniglia. Per quanto riguarda la fragranza in mio possesso "Caramella Mou" posso, invece, dire il contrario: non è aggressivo sugli occhi, non brucia e non li secca. Ovviamente, questa è solo la mia esperienza ma probabilmente la differente profumazione rende ogni olio solido diverso dall'altro.

Questo prodotto è chiamato olio detergente perchè nella sua composizione contiene sì oli e burri ma ha anche una parte detergente costituita da tensioattivi. Questo significa che il tensioattivo va ad annullare la caratteristica tipica di oli e burri, ossia la corposità e l'untuosità. Ne deriva che l'olio detergente ha la consistenza di un latte poco corposo che non permette assolutamente di essere spalmato sul viso o sugli occhi per rimuovere il trucco. Al contrario, avendo un tensioattivo riesce a lavare il viso rimuovendo eventuali residui di trucco rimasti, come fa un comune sapone per intenderci. Inoltre, questi prodotti contengono una percentuale piuttosto alta di profumo che potrebbe dare fastidio a chi ha gli occhi molto delicati e sensibili. Questo prodotto può rivelarsi il sostituto del sapone o del detergente viso, ma non va bene per struccare, io almeno non ci sono riuscita :\ Esistono,però, altri prodotti del brand che fungono a questo scopo, come ad esempio l'Olio della Dea che io uso con soddisfazione.

Conclusioni

Benedico il giorno in cui ho acquistato questo detergente. Sul mio viso ha apportato solo benefici: 
  • deterge senza seccare, 
  • mi aiuta a tenere la pelle pulita e allontana le impurità,
  • mi sembra di aver constatato anche meno lucidità sul viso. 
Mi capita spesso di usarlo in combo con la Nuvola di Karitè o con l'Olio della Dea, soprattutto prima di andare a letto, e al mattino ho una pelle morbidissima e per nulla unta. Sto per terminare la confezione in foto ed ho subito rimediato acquistando altri due prodotti. So di non poterne più fare a meno *_* In merito alla profumazione ho ben poco da dire se non che è favolosa! E' una fragranza indubbiamente dolce e molto piacevole pure ai nasi maschili, ricorda la vaniglia, il latte e lo zucchero a velo.