[Recensione] Il Calderone di Gaia - Olio Della Dea

Durante lo scorso inverno ho idratato e coccolato la mia pelle con la Nuvola di Karitè al Caramello Mou, ma dopo averla dimenticata sul termosifone accesso e averla vista liquefarsi in pochi secondi ho capito che in estate non sarebbe potuta più essere mia amica. Così ho acquistato due flaconi di Olio della Dea nelle varianti Caramella Mou e Cocco e Vaniglia. Ho deciso di parlarvene insieme perchè non ho notato differenze di sorta se non per la profumazione. Entrambe sono divine, persistenti e super dolci ma credo di preferire Cocco e Vaniglia perchè è ancora più intensa e sembra non voler andare via dalla pelle *_*

Dice l'azienda

La panacea del nutrimento! La perfetta cascata di oli appositamente formulata per diventare il prodotto multiuso per eccellenza....per il corpo, sui capelli, per un nutrimento d’emergenza o come struccante. Gli inebrianti profumi di Cocco e di Vaniglia vi faranno sentire come in un'eterna estate dei sensi!



L'olio della dea ha destato molta curiosità quando ve l'ho mostrato nel post haul e su Facebook. Mi avete chiesto cosa avesse di speciale rispetto ad un qualsiasi altro olio vegetale. La prima caratteristica che me lo rende diverso da tutti gli altri è il profumo. Le fragranze de Il Calderone di Gaia sono particolari e persistenti, durano tantissimo sulla pelle e creano dipendenza. Quando si prova uno di questi prodotti non si può più farne a meno. Il profumo, a mio avviso, non è un aspetto da trascurare in un prodotto corpo o capelli perchè va a dare quel quid in più che fa da scriminante tra prodotti della stessa categoria. Oltre al profumo, l'olio della dea ha una formulazione così ben fatta che riesce ad essere idratante e nutriente pur rimanendo leggero e di facile assorbimento. Questo olio lo utilizzo ormai da diverso tempo e la variante caramella mou sta per terminare; proprio durante questo periodo ho avuto modo di utilizzarlo in diversi modi e ho deciso di parlarvene adesso perchè in vista dell'estate potrebbe rivelarsi un prodotto must have.


L'olio della dea è un olio leggero e di colore chiaro. Essendo molto concentrato bastano poche gocce per riuscire ad idratare ampie zone di pelle. E' di colore chiaro e può essere facilmente prelevato, senza sprechi, grazie all'erogatore a pompetta. Inoltre, il flacone in latta consente di poter portare il prodotto anche al mare senza rischiare che per via dell'esposizione solare irrancidisca.

  • come idratante per il corpo si è rivelato molto valido e non riesco più a sostituirlo con altri oli vegetali. Prima di uscire dalla doccia, ne prelevo un po' e lo massaggio sulla pelle umida. Viene assorbito piuttosto in fretta e se applicato almeno tre volte a settimana mi lascia la pelle nutrita e mi riduce le presenza di zone secche. Il profumo rimane sino alla doccia successiva.
  • ho provato ad utilizzarlo anche sui capelli. Come impacco pre-shampoo lo applico sulle punte umide e ho riscontrato capelli più luminosi e lunghezze più morbide. Principalmente, però, lo uso dopo lo shampoo: due gocce solo sulle punte prima di asciugare i capelli mi hanno permesso di ottenere una chioma più nutrita e corposa. Rispetto ai Cristalli Liquidi risulta più idratante, e per questo occorre fare attenzione con le dosi, ma sul crespo agisce meno.
  • ha funzionato egregiamente anche come struccante viso ed occhi. Essendo un olio va applicato sulla pelle umida o c'è il rischio che possa ungere. Quindi, vaporizzo dell'acqua termale su tutto il viso e poi procedo a rimuovere il make up con un dischetto sul quale ho versato poche gocce di olio. Non mi da alcun fastidio agli occhi e rimuove bene anche matite e mascara resistenti. Tuttavia, mi rendo conto che utilizzarlo per tale scopo è un po' uno spreco considerato che va poi risciacquato con un detergente. 
  • mi sta piacendo anche per rimuovere i residui di ceretta sul viso, pure sulle zone arrossate non mi brucia ed anzi idrata moltissimo.
  • sulla pelle leggermente lesa, come durante un raffreddore, non è indicato perchè la profumazione eccessiva risulta un po' irritante ed ho sentito parecchio bruciore. 


Conclusioni

Questo olio in fondo non ha niente di speciale, ma trovo che sul mercato non vi sia niente di paragonabile ad esso. Le proprietà nutrienti e ristrutturanti unite alla profumazione gradevole e persistente fanno di questo olio un prodotto esclusivo che ci fa sentire un pochino dee. Lo continuerò ad acquistare sino a quando non mi stuferò, ma credo sia impossibile :)

Info utili:

  • Olio della dea - Il calderone di Gaia
  • Varianti: Monoi e Vaniglia, Lavanda, Agrumi, Atmosfere d'Oriente, Cuor di Mandorla, Cocco e Vaniglia, Caramella Mou 
  • Costo: 12, 90 per 100 ml 
  • Reperibilità (tra parentesi coupon sconto): ♥Cuccioli d'uomo (PAPERELLE) ♥Il Giardino di Arianna (GAHAUL)♥Sweeteco (SWEET-HAUL)
  • Ingredients (Cocco e Vaniglia): prunus amygdalus dulcis oil, cocos nucifera oil, vitis vinifera seed oil*, argania spinosa kernel oil, ribes nigrum seed oil, triticum vulgare germ oil, simmondsia chinensis seed oil, ricinus communis seed oil, parfum, tocopherol, gardenia tahitensis flower extract, amyl cinnamal, linalool,  hydroxycitronellal, hexyl cinnamal, benzyl alcohol, anisyl alcohol, benzyl benzoate, butylphenyl methylprpional,citronellol, hydrozyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, geraniol.
    Ingredients ( Caramella Mou): prunus amygdalus dulcis oil, cocos nucifera oil, vitis vinifera seed oil*, argania spinosa kernel oil, ribes nigrum seed oil, triticum vulgare germ oil, simmondsia chinensis seed oil, ricinus communis seed oil, parfum, tocopherol, gardenia tahitensis flower extract, amyl cinnamal, linalool, hydroxycitronellal, hexyl cinnamal, benzyl alcohol, anise alcohol, benzyl benzoate, butylphenyl methylpropional,citronellol, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, geraniol.