Come ho detto addio ai dischetti di cotone...

Ciao bellezze.
Questo post, già dal titolo, potrebbe sembrare di dubbia utilità; ma volevo condividere con voi le mie scoperte degli ultimi mesi. Ho sempre odiato i classici dischetti di cotone perchè:

-quando ti servono, non nè hai perchè sono appena finiti
-quando li usi per toglierti lo smalto ti lasciano quei fastidiosi pelucchi sulle unghie
-quando devi struccarti non sono mai abbastanza, si sporcano subito

Nella fase struccaggio li avevo sostituiti ormai da tempo, ma mi erano ancora indispensabili per togliermi lo smalto. Anche se, molte volte, rinunciavo a mettermi lo smalto per evitare di passare interminabili minuti in compagnia di un dischetto di cotone che fa sempre troppa fatica a rimuovere le ultime tracce di smalto.

Ed ecco le alternative:

- spugna e barattolino per togliere lo smalto.

PANNI IN MICROFIBRA


Panno dopo essermi struccata e prima di lavarlo.


Ve ne avevo già parlato in questo post e rinnovo ora come allora il mio amore per questi panni.
E' il quadratino delle meraviglie. Pulisce la pelle in maniera incredibile e la sensazione di pulizia si percepisce subito: pelle luminosa e liscia. Da quando li uso costantemente non ho più brufoletti.
Struccarsi è diventato un piacere. Funzionano anche senza l'aggiunta di prodotti, ma per rendere più veloce la fase verso un pò di detergente sul panno e lo passo poi sul viso. Il panno trattiene tutto il make up senza spargerlo per il viso. Dopo essermi struccata lavo il panno con del normale sapone per mani e ritorna bianco come era. Si può lavare anche in lavatrice. Anche mia sorella, che era scettica, si è convertita a questi panni in microfibra e ne è entusiasta.

BARATTOLINO LEVASMALTO



Trovare un'alternativa al cotone nel settore unghia è stato più difficile, ma adesso non tornerei più indietro.
Per realizzare il barattolino levasmalto vi serve:
1. un contenitore vuoto
2. una spugna
3. dell'acetone

Tagliate la spugna delle dimensioni del barattolino, se è un pò più grande è meglio. E la inserite all'interno del barattolino. Con un attrezzo appuntito create un piccolo foro all'interno della spugna (servirà per metterci il dito) e, infine, riempite il barattolino di acetone.

Quando dovete togliervi lo smalto infilate il dito nel buco e girate il barattolino. In 20 secondi avrete tolto dalle unghia anche uno smalto nero senza macchiarvi le dita.
Dovete assicuravi di chiudere bene il barattolino, altrimenti l'acetone evapora.
Se usate uno smalto rosso la spugna probabilmente assorbirà quel colore ma non comprometterà la buona riuscita dell'operazione. Non vi macchierete le dita anche se precedentemente avete tolto smalti neri, verdi, rossi, ect.

Io lo adoro e finalmente togliersi lo smalto non è più un incubo.
Al prossimo post bellezze.