[BeBio#4] Mani pulite!

Titolo dell'episodio di ambigua origine, ma il concetto è chiaro. Oggi si parla di mani *_* Che più sono curate più sono piacevoli da vedere! Essenzialmente due cose mi danno fastidio: le mani e le labbra screpolate. Non sono una fanatica di nail art e smalti vari perchè non ne sono capace, ma cerco di non trascurare troppo le mie zampette!

Riguardo gli smalti va detto che non ne esistono di ecologici. Alcuni sono migliori di altri solo perchè non contengono sostanze particolarmente nocive come  toulene, formaldeide, DBP e canfora. 


Di solito odio così tanto rimuovere lo smalto e vederlo beccato che opto sempre per non indossarlo. Ho la fortuna di avere la lunetta delle unghie bianca e, quindi, anche senza smalto non sono brutte da vedere. Quando, però, decido di farmi una manicure come si deve preparo le mani alle unghie e allo smalto con i prodotti che vedete in foto.


Per prima cosa rimuovo lo smalto (se c'è) con Avril - Solvente per unghie senza acetone (2,50€ - 200ml). Questo prodotto ha un odore molto persistente ma non cattivo. Funziona molto bene, rimuove anche smalti materici e con glitter senza troppe cerimonie. Lo trovo, tuttavia, un tantino aggressivo; quindi, subito dopo averlo usato lavo bene le mani con del sapone per evitare che restando sulla superficie delle unghie la secchi. Confesso, però, che amo questo solvente per altro. E' eccezionale per rimuovere i residui di colla dai flaconi e dalle jar!

Sulle unghie e cuticole umide metto una piccola quantità del balsamo mani Goody Hoo [questi balsami che trovate su LaulaBeauty durante il periodo estivo non saranno in vendita perchè con il caldo si sciolgono e durante il trasporto possono versarsi. Da settembre li troverete nuovamente online]. Profuma di limone e nutre molto bene le cuticole rendendo semplice la rimozione. Se applicato giornalmente aiuta a rinforzare le unghie evitando che si sfaldino. Io lo applico quasi tutte le sere prima di dormire e sto notando grandi miglioramenti.

Alterno poi le creme mani che vedete in foto. In questi mesi passati ho amato quella Burro di Karitè - La Saponaria (4€ - 60ml). Va subito detto che contiene olio di rosa e profuma di rosa, odore che da quel che leggo in giro a molti non piace. Nel mio caso trovo che sia piacevole ed apprezzo anche che permane sulle mani e nell'aria per lungo tempo *_* Dopo aver messo la crema la sera, al mattino mi svegliavo con questo odore. La consistenza del prodotto è piuttosto spessa e densa, quel che sorprende è che si assorbe in fretta e non lascia le mani unte. L'ho amata così tanto che durante questo inverno l'ho utilizzata anche sui piedi e sul viso la notte. Nonostante la presenza del burro di karitè non mi ha dato alcun problema con brufoli o untuosità varie. Volevo comprarne un'altra tanto mi era piaciuta, ma su Cuccioli d'uomo era sold out. Ho preso, quindi, la variante Extravergine che mantiene le stesse proprietà ma ha un odore neutro. Queste creme mani La Saponaria riescono a nutrire in fondo anche le screpolature più profonde e gravi. Lasciano le mani morbide ed idratate a lungo. E' senz'altro la mia crema mani preferita di sempre :)

La crema mani/unghie al Karitè Omia Botanica (75ml - 4.90€) è un prodotto arrivato da poco, un mese circa, e che mi sta piacendo molto in vista del caldo. Il prodotto è molto liquido e con un profumo dolciastro molto spiccato. Mi piace perchè si assorbe in un nano secondo e non serve star lì a massaggiare a lungo! Dal punto di vista del nutrimento funziona abbastanza bene, grazie al burro di karitè contenuto nella formula. Se il prodotto vi incuriosisce al momento trovate l'intera linea al Burro di Karitè, composta da crema mani - crema viso - burro di karitè, in sconto al 50% a 12€! Ecco il link: qui.

Infine, compare in foto lo smalto Avril che può essere utilizzato sia come base, prima dello smalto, sia come top coat. Devo dire che non mi fa impazzire, ma allo stesso tempo non posso lamentarmi. Come base è piuttosto efficace e protegge le unghie evitando che i pigmenti degli smalti vadano a colorarle. Come top coat, invece, non l'ho mai provato. Mi piace usarlo anche quando decido di non colorare le unghie e non voglio lasciarle senza una protezione. Costa solo 2,50€, quindi è probabile che in seguito lo riacquisterò anche perchè dopo mesi dall'apertura non ha cambiato consistenza e non si è trasformato in colla.

Perdonate il ritardo con cui questo post va in onda ç__ç So di essere la blogger più disorganizzata del pianeta :/ Abbiamo qualche prodotto in comune? Lasciatemelo nei commenti :*